Stampa

Anche i cani vedono a colori

Posted in Notizie sul Mondo Animale

Mentre la vista dell'uomo è tricromatica in quanto vede bene il rosso, il verde ed il blu riuscendo così a comporre tutti gli altri colori, la vista del cane è diacromatica,  percependo solo il blu ed il giallo, gli altri colori sono sfumature di questi due.

A dispetto di noi umani sono incapaci di distinguere alcune tonalità del verde e del rosso.

La loro visione migliora con  luce bassa o soffusa  perché i fotorecettori presenti nella retina dell'occhio canino sono in maggior numero i bastoncelli anzichè i coni.

L’occhio laterale, offre all’animale un campo visivo ampio, riuscendo così a vedere bene gli oggetti in movimento anche distanti, non focalizzando i dettagli.

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI