Stampa

La coda

Posted in Genetica & Standard

Inserita in alto, in apparenza piatta, di moderata lunghezza; larga alla base, si assottiglia gradualmente verso la punta. Il portamento della coda è un’importante caratteristica della razza: quando il cane è in movimento la coda è portata alta, ricurva o a semicerchio, con l’estremità verso il rene, che dà armonia al corpo, non dovrebbe mai essere portata tra le zampe posteriori, né arricciata sul dorso. Il pelo della coda dipende dalla varietà ed è in armonia con il tipo del pelo del corpo. Nella varietà a pelo lungo, il pelo della coda forma un pennacchio. La coda è pendente a riposo e forma un leggero uncino.

Queste di seguito, invece, sono tre posizioni di coda corrette ed una scorretta.
Quando un chihuahua mette la coda tra le gambe, c'è qualcosa che non va: il cane può essere timido, spaventato, ha freddo o non sta bene.
La mancanza di coda o un soggetto troppo pauroso sono dei difetti eliminatori e, quindi, da squalifica negli show.

In quest'altra immagine, solo la prima posizione è corretta, le altre sono da considerare scorrette.

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI