Stampa

Cura delle Orecchie

Posted in Cura & Bellezza

La cura delle orecchie del cane è molto importante. Dato che l’orecchio può essere facilmente colpito da otiti di varia natura o dall’introduzione di corpi estranei che possono causare infezioni, è fondamentale avere l’abitudine di controllarlo regolarmente, almeno una volta la settimana, mantenendolo il più pulito possibile. L’orecchio esterno di Fido è formato dal padiglione e dal condotto uditivo. Mentre il condotto uditivo, formato da una parte verticale che si apre alla base del padiglione e da una parte orizzontale che arriva fino al timpano, rimane pressoché invariato da cane a cane, la forma del padiglione può variare a seconda della razza (orecchie diritte, cadenti, semicadenti).
Nel condotto uditivo si trovano diverse ghiandole sebacee che producono cerume in quantità più o meno abbondante. Per evitare la formazione di tappi ed eventuali batteri, il cerume deve essere accuratamente rimosso attraverso l’uso di prodotti specifici. Rigorosamente vietato l’uso dei bastoncini di cotone (cotton fioc), che potrebbero nuocere alla salute del cane. Dopo aver introdotto alcune gocce di prodotto nel canale uditivo, si provvederà a massaggiare la parte per far sciogliere e staccare il cerume formato; dopodiché lo si eliminerà con una salviettina. Se il cane è a pelo lungo, occorrerà procedere per prima cosa alla depilazione del condotto uditivo, per evitare che il cerume stesso rimanga attaccato ai peli. Naturalmente, nel caso riscontrassimo arrossamenti o secrezioni abbondanti o ci accorgessimo che il cane avverte dolore, dovremmo subito rivolgerci al nostro veterinario di fiducia.

fonte www.vitadacani.info

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI