Stampa

Toelettatura fai da te: puliti e contenti!

Posted in Cura & Bellezza

Shampoo, balsamo, asciugamani (tanti), spazzole e tagliaunghie: gli indispensabili per una pulizia a regola d'arte

Partiamo da un presupposto: per cani e gatti la toelettatura è contro natura. I cani, e tanto meno i gatti, non usano immergersi in acqua per lavarsi, non si preoccupano se il pelo è arruffato, se le zampe sono sporche o se le unghie sono lunghe.

Quello della tolettatura è un rituale da noi introdotto perché, vivendo nelle nostre case ed essendo spesso abituati a salire su letti e divani, una certa pulizia diventa necessaria.

Affinché tale procedura sia meno fastidiosa e spiacevole possibile per il quattrozampe, è bene abituarlo fin da cucciolo al contatto fisico, vissuto come un gioco piacevole e divertente. Ci sono poi alcune parti del corpo, come zampe, sedere e orecchie, che hanno un’importanza per la comunicazione dell’animale, e che vanno quindi avvicinate con delicatezza e attenzione.

Un’ulteriore accortezza per rassicurare l’animale e metterlo a suo agio, è evitare di portarlo nei negozi di toelettatura – a meno di doverlo tosare – per fare in modo che non subisca lo stress aggiuntivo di essere nelle mani di persone sconosciute. Armatevi di pazienza, maxi-grembiule impermeabile – gli schizzi sono assicurati – di prodotti e accessori adatti e procedete!

Se avete un giardino sicuramente è il luogo ideale, eviterete di sporcare e bagnare in casa, se invece vivete in appartamento basterà stendere a terra un po’ di asciugamani ed essere pronte a fine bagnetto a una abbondante scrollata! Importante è anche la scelta dei prodotti da usare, che non alterino il ph naturale della loro pelle. Per i pelosi con mantello più lungo è fondamentale inoltre spazzolarli e lavarli con uno shampoo specifico, soprattutto quando è la stagione del cambio del pelo.

In aggiunta alla toelettatura complessiva non dimenticate di compiere ulteriori piccoli gesti di pulizia quotidiana; è importante, ad esempio, controllare le orecchie, dove è facile si creino infezioni, pulire i denti e anche regolare le unghie.

Scritto da Lidia Pregnolato

Via Vanity Fair

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI