Stampa

Cani e gatti possono soffrire di depressione?

Posted in Educazione / Comportamento

Cani e gatti possono soffrire di varie patologie psichiche e del comportamento. Si tratta di animali addomesticati da millenni, il cui ambiente "naturale" è dunque quello umano e di questo risentono.
Se il cane o il gatto sono "strani", per esempio si isolano, non giocano, sembrano tristi, per prima cosa bisogna escludere che abbiano patologie organiche con un'accurata visita veterinaria. Alcuni disturbi apparentemente psicologici possono infatti essere provocati da malattie, dalla cistite ai tumori.
Ossa e Prozac. Solitamente questo tipo di problemi può essere causato dal padrone. Per esempio, il cane è un animale fortemente sociale: lasciarlo troppo solo, anche se in un giardino, può provocargli turbe psichiche di vario genere. I cani peraltro sono molto legati ai padroni e la loro perdita può incidere sul loro umore. Il gatto ha bisogno di giocare e cacciare: un ambiente privo di stimoli può sviluppare patologie del comportamento. Picchiare gli animali o chiuderli in una stanza può sviluppare turbe psicologiche, dall'aggressività alla depressione. Per curarli esistono terapie comportamentali e anche farmacologiche.

fonte: cvmvet.it

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI