Stampa

Strategie anti-caldo a misura di pet

Posted in Pet à Porter

Cucce e bandane refrigeranti, piscine e ciotole per mantenere l'acqua fresca. Ma anche consigli pratici e suggerimenti per non far soffrire il caldo ai nostri quattrozampe

Se pensate che l’afa e le temperature torride dei mesi estivi mettano a dura prova solo noi umani vi sbagliate. Anche i nostri amici a quattro zampe soffrono il caldo, anzi, non essendo provvisti di ghiandole sudoripare, lo patiscono anche più di noi.

Quali strategie mettere in atto quindi affinché la bella stagione non sia un calvario per loro? I rimedi e le astuzie sono molte e possono contribuire significativamente al benessere di Fido e Micio.

Oltre a prodotti, che trovate nella gallery, studiati appositamente per tenerli freschi e per non far mai mancare loro la giusta dose di acqua e refrigerio, ecco qualche consiglio da annotare:

- Se l’animale deve affrontare un lungo viaggio in auto o in treno, meglio tenerlo a digiuno per le 6-8 ore precedenti o al massimo dargli qualche snack secco e pochi liquidi. Eviterete possibili malesseri di stomaco.

- Se la temperatura si fa davvero molto hot e siete in giro, bagnate un po’ la nuca del cane per evitare insolazioni o pericolosi colpi di calore, soprattutto se questo è anziano. in ogni caso non lasciate mai un animale solo in macchina, neanche per pochi minuti.

- Se è prevista un’intera giornata in spiaggia sarà indispensabile assicurarsi di allestire una zona d’ombra fresca e possibilmente ventilata dove il quadrupede possa riposare; tenete comunque conto del fatto che sarebbe meglio farlo uscire nelle ore meno calde della giornata.

- In casa evitate l’aria condizionata, poco amata dai pet, e optate per un ventilatore che muova l’aria e crei correnti fresche, senza raffreddare l’ambiente e causare sbalzi termici troppo drastici. Prestate inoltre particolare attenzione a non lasciare il ventilatore “a portata di zampa”; soprattutto i gatti, ma i cuccioli in generale, saranno sicuramente attratti dalle pale che girano!

Altri consigli? Li trovate nella gallery insieme a qualche suggerimento di prodotto che potrebbe fare al caso vostro. E ricordatevi che le vacanze devono essere un periodo piacevole e rilassante per noi, ma anche per i nostri amati animali!

Scritto da: Lidia Pregnolato

Via Vanity Fair

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI