Stampa

Calendario vaccinazione del cane

Posted in Vaccinazione


Ricordiamoci che da una buona vaccinazione dipende la salute del nostro cane. I cicli di vaccinazione qui esposti sono unicamente orientativi. Il nostro veterinario, conoscendo lo stato immunitario e le malattie che comportano più rischi per il nostro cane in funzione della razza, tipo di vita/attività che andrà a svolgere e zona geografica ci aiuterà a definire il corretto ciclo di vaccinazione. Nei cuccioli che sono stati allattati dalla madre il ciclo vaccinale inizia non prima delle 8 settimane di vita (sempre che non esistano condizioni epidemiologiche particolari) in quanto sino a questa età vi è la persistenza degli anticorporali (Colostro) materni. Il ciclo segue uno schema che può variare secondo il giudizio del medico veterinario curante.Ecco alcuni esempi possibili:

1° schema - 4 iniezioni a distanza di 20 giorni una dall'altra in questo ordine:

CEP - CEP - L - L

I richiami annuali saranno poi solo tre:

CEPL - L - (R)
Le prime tre sono quelle contro le quali si vaccina con la cosiddetta trivalente.

6-8 settimane
Prima dose vaccino Brivalente (Cimurro, Epatite,Parvospirosi) Primo vaccino contro la Parainfluenza (E)

12 settimane
Seconda dose vaccino Tretravalente (Cimurro, Epatite, Parvospirosi, Leptospirosi)

2° schema


14-16 settimane:

Prima dose vaccino Tetravalente (Cimurro, Epatite, Parvospirosi, Leptospirosi)

o in alternativa

prima dose vaccino Eptavalente (Cimurro, Epatite, Parvospirosi, Leptospirosi, Tosse dei canili, e Parainfluenza)

6 mesi - Vaccini Consigliati

- Primo vaccino Anti Rabbia non obbligatorio in molti paesi (molti veterinari non lo consigliano) ma obbligatorio per il rilascio del passaporto per l'espatrio o per viaggi verso le isole italiane.

-Primo vaccino Filariosi Polmonare Cardiaca FPC

La profilassi contro questo parassita inizia solitamente durante la tarda primavera, tenendo presente che la filaria per "maturare" all'interno dell'apparato digestivo della zanzara necessita di una temperatura media di 18°C per almeno 20 giorni; quindi l'eventuale presenza di zanzare nei mesi di Aprile e Maggio non dovrebbe destare preoccupazione se non in periodi di caldo eccezionale. Comunque è bene conoscere il meccanismo d'azione dei farmaci utilizzati per la profilassi, che in genere hanno un'azione retroattiva, cioè proteggono per un periodo precedente la somministrazione. Alla luce di quanto sopra non è necessario iniziare la terapia profilattica troppo precocemente, come del resto non è producente smettere troppo presto. Somministrare la compressa nel mese di Novembre proteggerà il nostro cane per tutto Ottobre e parte di Settembre, mesi in cui le zanzare potenzialmente potrebbero ancora trasmettere il parassita. Per evitare del tutto questi problemi, è possibile ricorrere alla somministrazione del farmaco iniettabile a lento rilascio, con azione retroattiva di 4 mesi e protezione per i 12 mesi successivi. Il farmaco è sicuro, non è tossico ed attualmente circa il 90% dei veterinari lo consiglia per la "vaccinazione contro la filaria".

Rivaccinazioni


- Semestrale: vaccino Leptospirosi (spesso compresa nel vaccino polivalente) viene in genere richiamata da sola dopo 6 mesi, anche perchè l'immunizzazione non persiste per un anno intero.

- Annuale: vaccino Tri/Quadri/Eptavalente vaccino Anti Rabbia

Legenda della principali malattie

Cimurro (C) - una malattia virale molto contagiosa, con sintomi respiratori, febbre, diarrea, sintomi nervosi e morte;

Leptospirosi (L) - una malattia batterica diffusa dai roditori, che danneggia reni e fegato, e può essere in alcuni casi contagiata all'uomo;

Parvovirosi (P) - questa malattia virale si manifesta con vomito e grave diarrea sanguinolenta. I cuccioli muoiono per disidratazione e astenia, in qualsiasi momento della malattia;

Parainfluenza e Adenovirus Canino (E) - sono due malattie virali con gravi ripercussioni sull'apparato respiratorio. Vaccinazioni consigliate per cani a rischio

Bordetella Bronchiseptica (Tosse dei canili e/o bronchite infettiva) - : malattia batterica molto contagiosa a localizzazione respiratoria.

Coronavirus ( enterite virale ) nella maggior parte dei cuccioli la malattia è mortale. Sintomi: vomito, diarrea con sangue..

Rabbia (R) : La vaccinazione antirabbica è sempre da effettuarsi sopra i 4-6 mesi di età. ricordando che in Italia è facoltativa ma diventa obbligatoria se - decidete di andare in Sardegna, Sicilia, Elba e/o isole del territorio nazionale, - per i cani che vengono portati all'estero, - per i cani che partecipano a concorsi, manifestazioni ed esposizioni ma in questo caso deve essere effettuato almeno 1 mese prima.

Promemoria sanitario mensile


Marzo - Prevenzione contro i parassiti cutanei: Zecche, Pulci, ecc. ed eventuale canile
Aprile - Prelievo del sangue per l'accertamento della: Filariosi Cardio-Polmonare e Leishmaniosi.
Maggio - Vaccinazione antirabbica
Giugno - La tosatura del cane peggiora la sua tolleranza al caldo.
Luglio - Se andando in vacanza decidete di portare il vostro animale in pensione, accertatevi della validità delle vaccinazioni.
Agosto - Per evitare il mal d'auto al vostro animale usate farmaci specifici facendovi sempre consigliare dal vostro veterinario di fiducia.
Settembre - E' il mese ideale per vaccinare i cani contro la Leptospirosi.
Ottobre - I denti dei vostri animali devono essere regolarmente controllati e se necessario devono essere sottoposti a pulizia.

FACEBOOK



Condividici sui Social

Instagram

Instagram

BANNER

 

Vuoi inserire il tuo banner?

CONTATTACI